You are here: /

FLESH MADE SIN: THE AFTERMATH OF AMEN

data

06/08/2009
60


Genere: Thrash/Death Metal
Etichetta: Neurotic Records
Distro: Masterpiece
Anno: 2009

Uscito in sordina l'anno scorso e ristampato quest'anno (sempre in sordina, temo), 'The Aftermath Of Amen' è il secondo disco dei thrasher olandesi di cui, personalmente, non avevo mai sentito parlare ma che sarebbero, stando a ciò che dicono, uno degli act più importanti dei Paesi Bassi. In concreto, dietro al faccino sbarbatello del guitar/vocalist belloccio c'è una band che picchia pesante, attingendo dal meglio del thrash metal più incazzato degli anni Ottanta, Kreator e Slayer su tutti. Insieme a infarinature di swedeath e persino black in certi passaggi. I più furbi lo avranno già capito: questi non hanno personalità. Cavolo, non vi si può nascondere niente! Eh si, perchè tra riffoni tiratissimi che vanno a pescare direttamente dalla ridente Gothemburg, assoli dalle melodie elementari, qualche ritmica thrashettona e linee vocali uscite direttamente da un disco dei Dark Tranquillity, qui c'è davvero poco di veramente interessante. Si vabbè, pestano abbastanza, si presentano con una produzione professionale, magari suonano anche bene, ma dove si è mai visto un gruppo thrash che riesca ad annoiare? Se c'è, magari sta aprendo il concerto a un gruppo funeral doom finlandese che esordirà con una cover di "Walkin On Sunshine" lunga diciassette minuti. Mi auguro non siano i Flesh Made Sin.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

EDITORS
Atlantico - Roma

Fino a metà carriera gli Editors ci avevano abituato ad essere definiti i figli minori dei Joy Division grazie alle sonorità mutuate dalla band di Ian Curtis, dalle quali, già dal 2009 dopo l'uscita di "In This Light and on This Evening&...

Feb 19 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web