You are here: /

HORDE OF HEL: BLODSKAM

data

02/08/2009
45


Genere: Black Metal
Etichetta: Regain/Blooddawn
Distro: Moribund Records
Anno: 2009

La biografia che accompagna il disco, ci presenta la band come una band misteriosa, di cui non si conosce neanche la line-up (ah, si?), che miscela black e death metal con liriche in inglese e svedese. L’obbiettivo del disco in questione è abolire i canoni tra black metal e industrial music, ma purtroppo, ci riesce solo in parte. Innanzitutto tra intro e intermezzi strumentali, poi con brevi innesti quasi sul martial, che non trovano buon rifugio nell’ambiente tinto di nero della band svedese. Non basta la solita alternanza di brani veloci ed altri più sostenuti, o la forte influenza che si affaccia quasi sul thrash, per poter colpire l’ascoltatore. Non basta che l’album, tra le tante cose, sia prodotto da Devo (ex-Marduk), ma ciò che ci si aspetta, è molto diverso dal vero risultato finale. Un groviglio di suoni impastati, lasciati passare per brani componenti di un disco. Da evitare come la peste.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web