You are here: /

MARE COGNITUM: The Sea Which Has Become Known

data

13/01/2018
61


Genere: Atmosferic Black Metal
Etichetta: I, Voidhanger Records
Distro:
Anno: 2011-2018

La I, Voidhanger Records decide di ripubblicare, a distanza di sette anni dalla release digitale, il primo lavoro di questa one man band. Viene paragonata a realtà come i Darkspace, ma il confronto è decisamente fuorviante ed impari. Trattasi di black metal d´atmosfera si, ma del tutto privo della disumana (meccanica o extraterrestre) violenza o dell´angoscia che pervade il lavoro degli svizzeri. Qui è un´atmosfera malinconica che prevale, lunghi struggenti passaggi di tremolo picking spezzati qua e là dall´occasionale riffing black e qualche accelerazione. Il prodotto risulta abbastanza vario, i momenti piu tirati ci riportano alla mente un tempo in cui black e death ancora non erano nettamente distinti. I singoli ingredienti di questo prodotto sono però piuttosto ordinari. Il full lenght ha ormai sette anni sulle spalle e può darsi che i Mare Cognitum nel frattempo abbiano avuto modo di evolvere il loro sound in modo imprevedibile in questa loro prima prova. Come esordio era senz´altro anche un prodotto incoraggiante con alcuni spunti che nel 2011 erano piuttosto interessanti. Oggi, nella sua semplicità, non può incidere in modo rilevante sulla scena e i paragoni con realtà che hanno avuto, meritoriamente, ben altro impatto non giovano all´impressione generale che lasciano. 

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Alossez

ALOS
Freakout Club - Bologna

Alos, creatura di luce nuova che si dipana nell’emotività di chi la guarda, la scruta, l’osserva e ne ascolta gli strascichi, il respiro, il suono che ne ingloba lo spazio circostante. Un nuovo progetto, 'The Chaos Awakening', che ritengo d...

Dec 6 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web