You are here: /

NIGHTWISH: NEMO

data

07/05/2004
65


Genere: Symphonyc Power/Gothic Metal
Etichetta: Nuclear Blast
Anno: 2004

Dopo un anno di attesa, in parte colmato dall'uscita del DVD "End Of Innocence", tornano i finlandesi Nightwish con le affascinanti melodie della loro musica. Dopo l'avventura non proprio brillante di Century Child il gruppo è tenuto ad una prova di maggior spicco, e questo singolo "Nemo" è un assaggio di quel "Once" che troveremo sugli scaffali tra poco più di un mese. Un singolo composto da appena tre pezzi, l'ultima traccia è solo una rivisitazione della prima, che sarà presto disponibile in diversi formati. Un abile mossa quella della nuova label Nuclear Blast per prendere per la gola i più accaniti collezionisti e fan del gruppo. La titletrack "Nemo" risulta essere un pezzo in pieno Nightwish-stile, dal facile refrain e dalle curate melodie. Una canzone piuttosto gradevole dominata dalla calda voce di Tarja, con la quale il combo mostra ancora una volta le sue indiscusse abilità. La seconda traccia, "Planet Hell", è anch'essa un estratto dall'album. Un pezzo di stampo molto più sinfonico, che sembra riportarci ai fasti di "Wishmaster". Oltre all'utilizzo della spettrale voce del bassista Marco Vietala si nota subito una maggior aggressività che il gruppo impone alla musica. Risulta essere una traccia decisamente gradevole, ben congeniata e curatissima nei particolari. La ballad "White Night Fantasy" non stupisce particolarmente per originalità. Risultando un pezzo piuttosto banale, senza riuscire a ritagliarsi un posto di spessore e senza saper emozionare come il gruppo ha sempre dimostrato di saper fare. Si conclude con la versione orchestrale di "Nemo", una semplice riproposizione della prima traccia in una versione ancora più melodica. Con la voce di Tarja circondata da mille archi e da altrettanti sinfonismi di sottofondo. Un singolo che forse non vale la candela, che potrebbe interessare i curiosi visto il contenuto multimediale al suo interno. Ma per l'ascolto di due canzoni, seppur di ottima fattura come "Nemo" e "Planet Hell", credo valga la pena aspettare ancora un mese e di dedicarsi a quella che si annuncia come una gustosa release.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Col

CULT OF LUNA + BRUTUS + A.A. WILLIAMS
Alcatraz - Milano

Sarebbe stato a dir poco entusiasmante poter assistere ad un live dei Cult of Luna assieme a Julie Christmas, i quali hanno costruito insieme quel gioiello che è stato l’album ‘Mariner’. Purtroppo, questa collaborazione si è tradotta i...

Dec 6 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web