You are here: /

OFFICIUM TRISTE : The Death Of Gaia

data

28/06/2020
73


Genere: Doom Death Metal
Etichetta: Trascending Obscurity
Distro:
Anno: 2019

A ben sei anni di distanza dal migliore disco di tutta la loro ultraventicinquennale discografia, cioè ‘Mors Viri’, che una moltitudine di emozioni strazianti ha cagionato, tornano all’opera i rotterdoomsters olandesi. Tralasciando la parentesi dello split con i cileni Lapsus Dei del 2018 nel quale uno dei tre brani presenti era la cover degli Editors ‘The Weight Of The World’, nel nuovo lavoro si portano dietro alcune atmosfere simili a quella rendition, come si può appurare in “Just Smoke and Mirrors”. Il loro cavallo di battaglia resta sempre il Doom Death struggente e pieno di pathos nelle liriche, che pesca da quanto fatto da My Dying Bride ed Anathema degli albori, carico di melodie imperniate su fiumi di epici riff di chitarra contrappuntati da growling gutturale e per la prima volta anche da un ugola femminile - 'The Guilt' - che si adagia su violini e mari di organi ecclesiastico-siderali e malinconici, che faranno sanguinare il vostro cuore e lacrimare i vostri occhi. Tutto sommato un lavoro più morbido, meno incisivo e più imperniato su intense melodie che sui riff del predecessore.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web