You are here: /

OPHIS: Effigies of Desolation

data

10/05/2013
67


Genere: Death Doom Metal
Etichetta: Solitude Productions
Distro:
Anno: 2013

Amburgo, Germania. 'Effigies of Desolation' è una compilation del debutto e del primo Ep del quartetto, fautore di un death-doom a tratti epico. La solita lentezza portata all'esasperazione (ma neanche tanto) come se non ci fosse un domani, territorio angusto e colmo di riff tetri che si prendono tutto il tempo necessario per rifinire uno scheletro degno di nota. "Dead Inside" è il chiaro esempio di ciò perchè in sei minuti distinguiamo una struttura che rimanda addirittura a qualcosa dei Bolt Thrower, soprattutto per il terremotante incedere della sezione ritmica. La compilation rappresenta anche un motivo di avvicinamento per gil Ophis, ad un'etichetta più all'altezza e alla portata del loro genere. Ci si aspetta quindi in futuro una nuova uscita targata Solitude Productions, stessa label che anni fa fece uscire anche lavori di Ea e Comatose Vigil. I tre brani dell'Ep non si discostano tanto dall'atmosfera già descritta, peccato per il brano "Nostrae Mortis Signaculum" che da sin troppa pausa tra queste prime due ristampe e il materiale extra della compilation. Due i brani live, due versioni demo e una dalla sala prove. Ci aspettiamo grandi cose.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web