You are here: /

PARKWAY DRIVE: Reverence

data

01/06/2018
85


Genere: Metalcore
Etichetta: Epitaph
Distro:
Anno: 2018

Partiamo dal fatto che è una delle mie band preferite in ambito metalcore, e diciamo pure che il loro secondo album 'Horizons' è tutt'ora in loop nella mia playlist, ma questo sesto lavoro della band australiana, 'Reverence', sfido chiunque a non considerarlo un piccolo goiellino! Si resta completamente ipnotizzati davanti ll'ascolto di "Wishing Wells", brano in cui troviamo un Winston McCall brutalmente ossessivo, immerso in un'atmosfera completamente ambisioza e creativa. Un album decisamente molto personale questo 'Reverence' dove la maniacalità non è mancata di certo, dando adito ad una vera e propria avventura fra inni strazianti e la dolorosa perdita di persone alla band molto care. Una sorta di "memorandum" su quanto la vita possa essere così breve e fragile, mettendo alla prova ferocemente e senza preavviso anche le persone più ignare; pensiamo all'atmosfera inquietante di "Cemetery Bloom" con quel suo synth minaccioso su questa ballad dal cuore oscuro. Passiamo poi alla brillante "The Void" con quella sua energia furiosa (caratterisitca della band) su ritmi feroci e melodie contagiose, o la vitale "Prey", un vero e proprio inno dai riff accattivanti, ma il brano decisamente più straziante è "The Colour of Leaving" in cui appunto McCall parla di due travolgenti perdite che hanno drasticamente toccato personalmente anche la band. Tutto sommato un lavoro introspettivo sulla voce di Winston che, mescolato all'utilizzo del "crepacuore", hanno dato vita ad un combustibile creativo decisamente funzionale per la perfetta riuscita del disco (nonostante si discosti sul piano stilistico dai lavori precedenti). Questo a significare che a volte rischiare nella vita è tutto quello che dobbiamo fare.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Eoe

EAST OF ELI ft. CHYLER LEIGH
Traffic Live Club - Roma

Nel giugno 2017 avevamo avuto il piacere di assistere al primo concerto in Italia di East Of Eli (aka Nathan West) con la partecipazione di Chyler Leigh (Alex Denvers in Supergirl). Un anno dopo, il ritorno a Roma per EoeXtour

Jun 15 2018