You are here: /

PRIMAL / IUGULATUS / DEEP DESOLATION: CHAPEL OF FEAR [split]

data

04/10/2011
50


Genere: Black Doom Metal
Etichetta: Quid Est Veritas Productions
Distro:
Anno: 2011

Avevamo parlato recentemente del debutto dei Deep Desolation, ed eccoli qui di ritorno con uno split che vede insieme, oltre ai sopracitati, i Primal e gli Igulatus. Cominciamo coi Primal: brani lunghissimi, oltre l'accettabile, violenza, atmosfere costruite dai synth, riff freddi e taglienti, qualche passaggio privo di senso ("Matra Noc") e una generale tendenza al combattere l'insonnia attraverso l'uso di fraseggi soporiferi. Passiamo avanti, Iugulatus. Black classico, tosto, violento, pieno di attitutdine. Non rimane molto dopo l'ascolto delle tre tracce, ma si passa una decina di minuti abbastanza gradevole. E si chiude con le nostre vecchie conoscenze. I Deep Desolation, qui presente con due brani non contenuti nel disco d'esordio. Solita roba, molto lenta e pesante, marcia e piuttosto datata. Insomma, niente di speciale, ma non si arriva alla bruttezza del disco. Niente più che un piccolo spaccato della produzione black metal polacca con tre nomi emergenti, ma non così soprendenti.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Mdslide

METAL DAYS - WEEKEND OF SOLACE
- Tolmin

Il festival Metal Days era stato cancellato, ma gli organizzatori, con minimo preavviso, visto l'opportunità di organizzare qualcosa di simile e forti di 2000 potenziali adesioni richieste via web entro una certa data per portare avanti il processo organiz...

Sep 23 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web