You are here: /

SCORN: A Comedic Tragedy

data

28/02/2021
75


Genere: Thrash Death Metal
Etichetta: Unsigned/Asher Media
Distro:
Anno: 2020

La one man band Scorn vIde la luce nel 2014, arrivando a pubblicare un full-length nel 2020 e lasciando alle spalle tre singoli ed una demo. Il progetto regala un thrash/death metal ferale, capace di variegare tantissimo le atmosfere con la chitarra e stupendo anche per la fantasie delle strutture ritmiche. Old school, con ferali e taglienti assoli e poi arrembanti accelerazioni a chiudere il cerchio di un full-length di assoluto spessore. Stupisce il fatto che ci sia un solo interprete, poiché a conti fatti non lo si avverte, vista l’assenza di punto debole reale. Spicca positivamente il lavoro delle chitarre, anche se la dinamicità vocale e ritmica di 'A Comedic Tragedy' trascende ogni singolo aspetto. I classici “apostoli”, come Slayer, Morbid Angel e Death, aleggiano in ogni singola traccia, incisività che si veste di una passione incontestabile. Disco graffiante, mai banale, che non sconvolge nulla della scena, ma riesce a scuoterci. Tornado si abbatte dentro di noi, emozioni destate e rimescolate, per poi scagliarci letteralmente all’inseguimento di sentimenti ed entusiasmi che si pensavano sopiti. Gli Scorn hanno la stoffa per poter lasciare un solco nella scena estrema, auspicando aggiungano quell’ingrediente necessario a dar loro la giusta impronta.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

HYPOCRISY – SEPTICFLESH
Orion - Ciampino (Roma)

Primo grande evento della stagione concertistica autunnale della capitale e quale migliore occasione per assistere al set di due band che, in maniera diversa, hanno fatto la storia del genere estremo. "Apertura delle danze" riservata ai finlandesi Horizon I...

Nov 22 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web