You are here: /

THE GROTESQUERY: TALES OF THE COFFIN BORN

data

03/02/2010
69


Genere: Death Metal
Etichetta: Cyclone Empire
Distro:
Anno: 2010

Interessante progetto questi The Grotesquery, che forse arrivano fuori tempo massimo visto che gruppetti del genere a sfondo gore (horror death metal, li definisce la bio) andavano di moda alla fine degli anni ’90. Ad ogni modo, perlomeno i The Grotesquery si distinguono dalla massa per proporre un concept album (!); forse non sono i primi, ma personalmente è la prima volta che mi trovo davanti a una cosa del genere. Ad ogni modo, la sinossi ridotta all’osso parla di un padre che con l’aiuto della magia nera fa di tutto per tenere vivo il figlio nato morto, ma le cose, da copione, non vanno come previsto, e il piccolo diventa un abominio mangia cadaveri, e insomma il solito mostro nascosto in cantina. Dal punto di vista musicale i nostri ci sanno fare parecchio; pensavo di trovarmi davanti a un dischetto così così, e invece Tales Of The Coffin Born non è niente male. Avrà poco futuro, ma merita di essere ascoltato.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web