You are here: /

STAR ONE: tutti gli ospiti di 'Revel In Time'

Arjen Lucassen (Ayreon) sta per tornare con "Revel In Time", il nuovo album del progetto STAR ONE, in uscita il 18 febbraio 2022 su Inside Out Music, a più di dieci anni dall'ultimo lavoro in studio. L'album è attualmente disponibile per il preorder assieme ai primi due capitoli del progetto, "Victims of the Modern Age" e "Space Metal".  

Oggi Arjen è lieto di presentare il nuovo singolo, la title-track, in cui figurano come ospiti speciali Brandon Yeagley e Adrian Vandenberg. Guarda il video a questo link: https://youtu.be/-fHN4Qceip4

Il commento dell'artista in merito al video:
"Cari amici, è meglio che vi sediate comodi per questa clip assolutamente bizzarra... ecco il quarto singolo: 'Revel In Time'! È basato sull'altrettanto bizzarro film ‘Bill and Ted’s Excellent Adventure’. È stato girato in Olanda e negli Stati Uniti. E naturalmente... nello spazio. 

Questo è sicuramente il più vario album di Star One mai realizzato. Dopo l'epico singolo 'Lost Children of the Universe', il veloce e furioso 'Fate of Man', il complesso e programmato 'Prescient' abbiamo ora questa corsa delirante e selvaggia per voi con 'Revel In Time'. Spero abbiate senso dell'umorismo!


Spero altrettanto che questo volo nel tempo e nello spazio vi piacerà. Grazie per il sostegno, come sempre, in attesa di leggere i vostri commenti.
Siate eccellenti l'uno per l'altro!"


Arjen Lucassen è inoltre lieto di presentare per la prima volta tutti gli ospiti che hanno preso parte alla registrazione del nuovo album:

CD 1:
1] Fate of Man 5:29
lead and backing vocals: Brittney Slayes
guitar solo: Michael Romeo

2] 28 Days (Till the End of Time) 7:21
lead vocal: Sir Russell Allen
guitar solos: Timo Somers

3] Prescient 6:34
lead and backing vocals:
Micheal Mills and Ross Jennings

4] Back from the Past 4:50
lead vocal: Jeff Scott Soto
guitar solo: Ron Bumblefoot Thal

5] Revel in Time 4:38
lead vocal: Brandon Yeagley
guitar solos: Adrian Vandenberg

6] The Year of ’41 6:20
lead vocal: Joe Lynn Turner
vocalization: Will Shaw
guitar solo: Joel Hoekstra
synthesizer solo: Jens Johansson

7] Bridge of Life 5:14
lead vocal: Damian Wilson
8] Today is Yesterday 5:46
lead vocal: Dan Swanö
Moog synthesizers: Lisa Bella Donna
guitar solo: Marcel Singor

9] A Hand on the Clock 5:52
lead and backing vocals: Floor Jansen
Hammond solo: Joost van den Broek

10] Beyond the Edge of it All 4:52
lead vocal: John Jaycee Cuijpers_
guitar solo: Arjen Lucassen

11] Lost Children of the Universe 9:46
lead vocals: Roy Khan
choir: Hellscore Choir
guitar solo: Steve Vai

CD 2: Same Songs, Different Singers
1] Fate of Man
lead and backing vocals: Marcela Bovio

2] 28 Days (Till the End of Time)
lead vocal: John Jaycee Cuijpers

3] Prescient
lead and backing vocals: Will Shaw

4] Back from the Past
lead vocal: John Jaycee Cuijpers

5] Revel in Time
lead vocal: John Jaycee Cuijpers

6] The Year of ’41
lead vocal and synth solo:
Alessandro Del Vecchio

7] Bridge of Life
lead vocals: Wilmer Waarbroek

8] Today is Yesterday
lead vocals: Arjen Lucassen

9] A Hand on the Clock
lead and backing vocals:
Marcela Bovio and Irene Jansen (verses)

10] Beyond the Edge of it All
lead vocals: Mike Andersson

11] Lost Children of the Universe
lead vocals: Tony Martin

Arjen Lucassen: guitars, bass, keyboards and vocals
Ed Warby: drums
Erik van Ittersum: Solina Strings
Marcela Bovio: backing vocals
Irene Jansen: backing vocals

"Revel In Time" è disponibile nei formati Ltd. 2CD Digipak, Ltd. Deluxe 3CD+Blu-Ray Artbook (con poster), 180g Gatefold 2LP (con l'intero album su CD e booklet dimensione LP) e in digitale (2 CD). Presente inoltre nel formato Blu-ray un mix 5.1, audio in alta qualità e un documentario di un'ora. Preordinalo a questo link: https://arjenanthonylucassensstarone.lnk.to/RevelInTime

Star one

Commenti

Lascia un commento

live report

Morbid

MORBID FEST
Orion - Ciampino (Roma)

21 aprile 2022 - Con l'arrivo della bella stagione ci prepariamo a scegliere i festival i quali ci terranno compagnia durante l'estate; un ottimo assaggio è stato il Morbid Fest, una kermesse itinerante che ha portato sul palco ben otto band delle qual...

May 14 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web