You are here: /

AA.VV: A SPLIT WORSE THAN DEATH

data

11/04/2013
70


Genere: Death Metal
Etichetta: Grindscene Records
Distro:
Anno: 2013

Uno split per stomaci forti questo che andiamo a recensire, edito dalla Grindscene Records, una label indipendente britannica dedita alle sonorità più violente. Cinque band per un totale di ventuno tracce. Si comincia con i Foetal Juice: un death/grind molto old school e tirato, tosto ma alquanto banalotto. Suonano bene e tutto quanto, ma non restano nella memoria. Proseguiamo. Basement Torture Killings: non è la giornata-tipo di un serial killer evangelico dell'Alabama, ma il nome di una band britannica dedita a un death old school molto floridiano, difatti "Dr Eugenes Smile" sembra uscito da uno dei primi due album dei Cannibal Corpse mentre nelle altre tracce sono evidenti i richiami a Deicide e Malevolent Creation della prima ora. Non male, se siete nostalgici di quella scena come il sottoscritto. Si va avanti con gli ottimi Decimation, fautori di un death tecnico e violentissimo, che pesca dai Decapitated ai Deeds Of Flesht. Riff tosti e tecnici, senza esagerare però, con rallentamenti pesantissimi e acellerazioni, melodie e violenza assoluta. Consigliati. Molto marci e old school gli Zombified, quarta band dello split. Il primo brano "Of Sadist And Surgeon" si contraddistingue per la sua pesante lentezza, arricchita da riff malevoli e malsani. Ben più violenti gli altri due brani, sempre carichi di un'aura mortifera e terrificante, a là Incantation. Chiudono i Nailed col loro death/grind violentissimo e rozzo, suonato bene e con energia ma non esattamente innovativo. Insomma, uno showcase niente male per un piccolo label indipendente. Ci auguriamo una crescita nel roster e soprattutto nella qualità per il futuro.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Hellraiser wavegotikweekend header sa

WAVE GOTIK TREFFEN
- Lipsia (GER)

Quasi tutti i festival estivi sono andati incontro, dopo la cancellazione dell'anno 2020, anche a quella di questo 2021. Il Wave Gotik Treffen di Lipsia non fa eccezione in questo senso: dopo avere nel luglio dell'anno passato confermato per il maggio segue...

Jul 23 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web