You are here: /

BLACK STAR RIDERS: Another State Of Grace

data

30/10/2019
90


Genere: Hard Rock
Etichetta: Nuclear Blast
Distro: Warner
Anno: 2019

L’hard rock vive in un buono stato di forma. Per fortuna c’è ancora chi sa maneggiarlo a dovere e ne sono la riprova gli ultimi lavori targati The Darkness, Airbourne e Dow ‘n’ Ouz, ai quali si aggregano anche i Black Star Riders di Ricky Warwick. Non è più della partita l’ex Thin Lizzy Scott Gorham, dopo tre album ed aver contribuito a formare il gruppo insieme all’ex The Almighty: nonostante l’annosa defezione la rinnovata line-up (il neo Christian Martucci è l’unica chitarra, mentre Chad Szeliga subentra al posto di Jimmy Degrasso: un passato nei Y&T, Megadeth, oltre a svariate collaborazioni), ha sfornato il migliore dei quattro lavori fin ora pubblicati, anche in termini di suono. I Thin Lizzy e Gary Moore (pre-svolta blues) restano il faro guida, rock con influenze celtiche, velato di romanticismo e tanta poesia nei testi, per una scrittura avvincente che non denuncia cali di tono. La sola title track, che rispolvera il combat rock d’annata, è un brano dal grande impatto corale che farà furore durante i concerti, mentre !Standing In The Line Of Fire", "In The Shadow Of The War Machine" e "Poisoned Heart" trascinano i nostri su lidi molto rocciosi con Warwick (in formissima) grande trascinatore. A conti fatti con ‘Another State Of Grace’ i BSR giocano sul sicuro, ma stavolta tutto sembra molto ben finalizzato, e soprattutto sono riusciti ad assemblare un lotto di brani invitante e di forte presa: si candida tra i migliori album di questa annata.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Shoresnull

SHORES OF NULL
Traffic - Roma

‌In tempi di covid ritrovarsi ad un concerto metal in un club pieno per i 4/5 della capienza è una straripante vittoria. Il merito è tutto delle due band romane che hanno condiviso il palco (chiedo venia agli Inno che non troveranno copertura in qu...

Dec 28 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web