You are here: /

DEVIN TOWNSEND PROJECT: Z2

data

04/11/2014
80


Genere: Heavy Prog Metal
Etichetta: InsideOut Music
Distro:
Anno: 2014

L'indomabile Devino torna sulle scene con un doppio album, ma nel contesto si tratta di due lavori differenti che niente hanno a che fare a livello concettuale. 'Z2' contiene un CD intitolato 'Sky Blue', mentre il secondo s'intitola 'Dark Matters'. La continuazione di 'Epicloud' (2012) il primo, la seconda parte di 'Ziltoid The Omniscent' (2007) il secondo. Due ore di materiale, quindi, che non si intrecciano mai, ognuno per la sua strada di fatto su quasi ogni aspetto. 'Sky Blue' si caratterizza per il continuo duettare con Anneke Van Giersbergen, e su diverse strutture compositive: si passa dalla ballad all'up tempo, al cadenzato, in un crescendo di sensazioni mai slegate, connesse a più non posso al magistrale tappeto simil futuristico che fa da collante all'intero album. E con quell'appeal a dir poco commerciale, con la dovuta esposizione mediatica, non facciamo fatica ad immaginare i brani trasmessi a ripetizione su radio e tv non solo di settore. Con 'Dark Matters' il discorso cambia, invece. Devin indossa di nuovo il pigiama da ospedale psichiatrico, e si (ri)lancia nel mondo alieno di Ziltoid. Si susseguono narrazioni, voci e temi sonori "galattici" tra i brani che avanzano con metodica sicurezza. L'artista canadese ormai ha trovato il passo giusto da tempo, e riesce con estrema naturalezza a ricreare i suoi mondi interiori grazie ad un senso dell'umorismo esponenziale. Ci assale il dubbio dell'autoreferenzialità dell'opera, ma la qualità è talmente alta e varia che non riusciano a non fare a meno di esaltarci davanti al folle genio di DT. 'Z2' risulta alla fine essere un lavoro stracarico di arrangiamenti, di momenti intensi ed esilaranti che non temono la lunga durata, che non si concede a facili interpetazioni, e riesce a farsi piacere nell'immediato nonostante l'ammasso cosmico di materiale inedito.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Aromysez

ARMORY
Plan B - Malmö

Con le restrizioni causa Covid-19 che si inaspriscono (niente alcool dopo le 22 e numero massimo di partecipanti ridotto all'indomani dell'evento da 50 a 8), questo in esame potrebbe essere stato l'ultimo appuntamento del genere per chissà quanto t...

Nov 26 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web