You are here: /

MACHINE HEAD: ELEGIES DVD

data

19/10/2005
90


Genere: Post Thrash
Etichetta: Roadrunner Records
Anno: 2005

Rimandato da mesi, arriva finalmente dopo tanto penar il primo dvd ufficiale dei Machine Head. Come la band ha più volte rimarcato nel suo sito ufficiale, l’intenzione era quella di dare alle stampe un prodotto con tutti i crismi, senza la fretta che avrebbe potuto inficiare la qualità del prodotto. Ora che “Elegies” è nelle mie mani, posso dire che le promesse sono state rispettate al 100%. Il fulcro del dischetto è chiaramente il concerto registrato alla Brixton Academy di Londra nel dicembre dello scorso anno, durante il ‘World Turns Blue To Gray tour”, passato anche per l’Italia nella memorabile data di Este. La scaletta è dunque identica, con tanti estratti dall’ultimo capolavoro “Through The Ashes Of Empires” e il giusto tributo ai primi due album senza dimenticare “The Burning Red” e “Supercharger”. Complice una qualità video/audio ottima, una regia da 10 e lode ed una performance della band a livelli stellari, il concerto (inframmezzato da due divertenti sequenze dedicate alla vita on the road e ai fans) rasenta più volte la commozione, e se siete hardcore fan dei Machine Head le lacrime scorreranno copiose, ve lo garantisco. Altrettanto succulento il reparto ‘extra’. Tre video, “Imperium”, “The Blood, The Sweat, The Tears” e “Days Turn Blue To Gray” (tanto sbandierato come ‘uncut and uncensored’… sarà ma l’innocuo ‘fuct’ della maglia di Flynn è oscurato, così come sono state fisicamente eliminate le parole ‘heroin’ e ‘fucker’. Pessimismo e fastidio) e i rispettivi making of, esaurienti e piacevoli. In appendice uno speciale di quaranta minuti su “Through The Ashes Of Empires”; più che un semplice making of, si tratta di una testimonianza diretta della band dall’uscita di “Supercharger” in poi, crisi creative e di label comprese. Non mi era mai capitato di vedere un gruppo aprirsi così davanti alle telecamere, raccontare in modo tanto viscerale problemi, gioie, dolori e ingiustizie subite. Anche qui, si rischia la commozione. In definitiva, andate dal vostro negoziante e comprate “Elegies”, un dvd che non è il solito live o retrospettiva, ma semplicemente la celebrazione di 10 anni di carriera per una delle migliori band metal in circolazione. Da guardare quotidianamente.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Shoresnull

SHORES OF NULL
Traffic - Roma

‌In tempi di covid ritrovarsi ad un concerto metal in un club pieno per i 4/5 della capienza è una straripante vittoria. Il merito è tutto delle due band romane che hanno condiviso il palco (chiedo venia agli Inno che non troveranno copertura in qu...

Dec 28 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web