You are here: /

my silent wake: a garland of tears

data

07/02/2009
74


Genere: melodic death/doom
Etichetta: bombworks records
Anno: 2008

Terzo album per gli inglesi My Silent Wake e terzo ottimo lavoro. Pur essendo un gruppo che ha sempre prodotto buona musica nell'area del Doom e con un passato di tutto rispetto (essendo nati dalle ceneri degli Ashen Mortality) i My Silent Wake sono purtroppo ancora relegati nell'underground metal britannico. 'A Garland Of Tears' è un ulteriore conferma che non ci vuole poi chissà cosa per realizzare un buon album. Death/doom molto melodico ed atmosferico che richiama alla mente sia My Dying Bride del primo periodo che Candlemass per la struttura stessa delle canzoni che perfino i più recenti Amorphis e Agalloch per le atmosfere. Interessante la componente folk del sound dei nostri, essenzialmente portata avanti da tutto un set di strumenti (violini e violoncelli, clarinetto, arpa e mandolino) tutto sommato inusuali per un gruppo "metal" ma molto d'effetto sull'economia totale del disco (una delle mie canzoni preferite, "Pendulum", altro non è che un pezzo strumentale folk celtico) Anche togliendo questa componente etnica del sound, quello che rimane è comunque un ottimo doom metal estremo ben suonato ed interpretato, che spazia assai rispetto al canovaccio del genere senza strafare; un prodotto che non dispiace né ai puristi del genere né a chi preferisce l'evoluzione stilistica insomma. Decisamente da ascoltare, almeno una volta

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Aromysez

ARMORY
Plan B - Malmö

Con le restrizioni causa Covid-19 che si inaspriscono (niente alcool dopo le 22 e numero massimo di partecipanti ridotto all'indomani dell'evento da 50 a 8), questo in esame potrebbe essere stato l'ultimo appuntamento del genere per chissà quanto t...

Nov 26 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web