You are here: /

NIGHTWISH: EVA

data

28/06/2007
S.V.


Genere: Symphonyc Power/Gothic Metal
Etichetta: Nuclear Blast
Anno: 2007

E’ passato poco più di un anno, ma per i fan dei Nightwish è stato davvero un'eternità. Il tanto annunciato nuovo singolo porta il nome di "Eva" e ci presenta, finalmente, la nuova cantante della band. Tra più di mille candidate ad averla vinta è stata Anette Olzon, trentaseienne di origine Svedese che ora ha l’enorme responsabilità di dover sostituire nei cuori dei fan l'irraggiungibile potenza lirica di Tarja Turunen. Questo singolo è un estratto dal nuovo album “Dark Passion Play” (nei negozi dal 28 Settembre) e, più che farci comprendere le potenzialità del nuovo disco, diventa palcoscenico per presentarci la nuova singer. In questa ballata dalle tinte tristi la bella, e chi se la sarebbe aspettata diversamente, Anette si dimostra assolutamente competente, adattandosi al meglio alle orchestrazioni del main-composer Tuomas Holopainen e offrendo un’estensione vocale che parrebbe notevole, ma per toglierci ogni dubbio dovremo aspettare di vederla all’opera su altri tipi di brani. Quel che salta più all’orecchio sembrerebbe l’effettivo abbandono della voce lirica, piatto forte della Turunen, a scapito di una voce pulita meno dominante ma comunque incisiva. A tenere banco in questa ballata, bella ma nulla più, è il toccante testo scritto da Tuomas su di Eva, una coraggiosa bambina disagiata, che vi invito a leggere con attenzione. In attesa di “Amaranth”, singolo di lancio del nuovo disco, ci siamo tolti qualche sfizio e possiamo compiere una buona azione dato che il ricavato di “Eva” andrà all’associazione tedesca Die Arche, che si occupa dei bambini in difficoltà. In sintesi: benvenuta Anette.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Shoresnull

SHORES OF NULL
Traffic - Roma

‌In tempi di covid ritrovarsi ad un concerto metal in un club pieno per i 4/5 della capienza è una straripante vittoria. Il merito è tutto delle due band romane che hanno condiviso il palco (chiedo venia agli Inno che non troveranno copertura in qu...

Dec 28 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web