You are here: /

ROGGA JOHANSSON: Entrance To The Otherwhere

data

24/08/2019
53


Genere: Melodic Death Metal
Etichetta: Transcending Obscurity Records
Distro:
Anno: 2019

Lo swedish death metal, compresa la sua branca melodic, è un vero e proprio infinito universo in continua espansione: per rendersene conto basti dare un'occhiata già solo al curriculum del qui presente Rogga Johansson, vero e proprio prezzemolo della scena. Non si contano più, infatti, le innumerevoli uscite che vedono la sua fattiva partecipazione e potremmo citare, tra i tanti, e soprattutto tra i più compositivamente parlando degni di nota, i Ribspreader, i Paganizer, i Down Among The Ddead Men ed i The Grotesquery, per non parlare poi del progetto condiviso col mitico Paul Speckman, leader degli storici Master. Basterebbe già solo un palmares di tutto rispetto come questo a rendere ogni sua uscita come un evento al di sopra della media, ma qui ed oggi, con 'Entrance To The Otherwhere', dobbiamo quasi a malincuore interrompere la striscia positiva del polistrumentista svedese: probabilmente proprio a causa delle sue decine di pubblicazioni raggruppate in un lasso di tempo relativamente brevissimo, il buon Rogga accusa un mezzo (e anche naturale, per i motivi di cui sopra) calo di ispirazione compositiva, ed è davvero un peccato che ciò debba accadere proprio su un disco a suo nome. Ahinoi, quel che ci troviamo tra le mani è un blando tentativo di far rivivere gli anni d'oro del melodic death metal di metà anni '90 con brani uno più derivativo e noioso dell'altro (da notare anche la praticamente totale assenza di solos), non fosse altro che per un paio di episodi ("A Journey Into Fear" e "When The Otherwhere Opens") che spostano momentaneamente e piacevolmente il baricentro verso lidi bolthroweriani. Però rimane ugualmente l'amaro in bocca perché, nel tempo, ci eravamo abituati a risultati di ben altro spessore, ma ciò non toglie che buoni spunti melodici, qua e là, siano presenti e potranno di sicuro sfamare quelle bocche eternamente avide di tali sonorità.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Evergrey2

EVERGREY
KB (Kulturbolaget) - Malmö (Svezia)

È pur vero che questa è l'ennesima visita degli Evergrey in città il 28 febbraio scorso (l'ultima risale a meno di un anno fa), ma non esistono scuse per perdersi una data di questo calibro. Si spera sempre che una band di qualità ...

Mar 30 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web