You are here: /

S.I.N.: THE 13TH APOSTLE

data

11/04/2008
80


Genere: Hard-Rock
Etichetta: Artist Service / Musicbuymail.eu
Anno: 2008

Non sempre i concept album finiscono per rispettare le attese del loro ambizioso fine, vuoi per storie spesso intricate e non perfettamente amalgamate con la musica al seguito, vuoi per un percorso narrativo non del tutto fluido all'interno del cd in sé, il quale finisce per divenire fastiodosamente assonnante e difficilmente digeribile nella sua totalità. Quanto sin qui detto non ha comunque nulla a che spartire con la terza release ufficiale dei S.I.N., band teutonica che, dopo i primi due album rilasciati per MTM Music e Metal Heaven, ritorna sulle scene questa volta alla corte del nuovo binomio Artist Service / Music Buy Mail, presentando un concept album davvero intrigante e di riuscito intrattenimento. La storia del cd è incentrata sulle vicende di Julian, un ragazzo che segue Gesù e i dodici apostoli nel tentativo di divenire uno di loro, il tutto in un percorso narrativo visto dagli occhi del personaggio stesso, di Gesù (Carsten Schulz), Giuda (Connie Andreszka) e Junia (Renee Walker), quella che secondo i vangeli apocrifi (gli stessi che descrivono l'esistenza di Julian in prima persona) risulterebbe essere stata la sorella di Gesù. Tralasciando la corrente più o meno religiosa della vicenda, e guardandola semplicemente con gli occhi dell'evoluzione del racconto, quello che ne fuoriesce è una storia che ben si sposa con la base strumentale dell'opera stessa, caratterizzata da un approccio ancora più sostenuto rispetto al comunque già quadrato stile hard-rock intravisto nella band nei primi lavori, e questo anche alla stregua di arrangiamenti maggiormente magniloquenti, perfettamente in linea con l'incedere romanzesco del disco. Forse l'unica pecca relativa all'album in questione è da ricercarsi in un mix sonoro eccessivamente asciutto per quanto concerne il rullante della batteria, troppo legnoso e poco incisivo se messo in relazione al contesto generale del platter, e che avrebbe sicuramente tratto giovamento da un ritorno sonoro maggiormente marcato. Un dettaglio comunque nel mezzo di un'uscita di valore, da gustare con attenzione dall'inizio alla fine.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Morbid

MORBID FEST
Orion - Ciampino (Roma)

21 aprile 2022 - Con l'arrivo della bella stagione ci prepariamo a scegliere i festival i quali ci terranno compagnia durante l'estate; un ottimo assaggio è stato il Morbid Fest, una kermesse itinerante che ha portato sul palco ben otto band delle qual...

May 14 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web