You are here: /

BALLETTO DI BRONZO: The Official Bootleg

data

07/12/2020
70


Genere: Progressive Rock
Etichetta: Black Widow Records
Distro:
Anno: 2020

Il Balletto di Bronzo è certamente uno dei gruppi più interessanti venuti fuori dalla ricchissima scena prog rock italiana degli anni '70, autore in quegli anni di due meravigliosi album, ovvero "Sirio 2222" del 1970 e soprattutto "Ys", pubblicato nel 1972, a nostro parere un capolavoro assoluto. Come si ricorderà, quest'ultimo vedeva il contributo fondamentale del nuovo tastierista Gianni Leone, il quale, in tempi più recenti, ha recuperato il moniker per farlo diventare un trio, solo con tastiere, basso e batteria, un po' alla maniera degli Emerson, Lake & Palmer. "The Official Bootleg", con questo titolo alquanto contraddittorio, sta semplicemente a significare che tra tanti dischi pubblicati senza autorizzazione da parte della band, questo è stato invece riconosciuto, per quanto non possa essere considerato un live album a tutti gli effetti. Registrato il 31 maggio del 2018 a Roma, rappresenta una parte di uno show più lungo, della durata di circa due ore e mezzo. In particolare, su disco viene riproposto tutto "Ys", più un paio di altre tracce come "Donna Vittoria" e "La Discesa Nel Cervello": parliamo quindi ovviamente di autentico prog rock settantiano, al quale viene affiancata anche una canzone come "Diaframma", appartenente al repertorio solista, di genere ben differente, di Gianni Leone. "Primo Incontro", peraltro, viene proposto due volte, perchè nella seconda uscita si presenta  Nevruz alla voce, un cantante venuto alla ribalta da un'edizione di "X Factor" di qualche anno fa. La traccia finale, invece, "Marcia In Sol Maggiore", è semplicemente un piccolissimo intermezzo strumentale che, dopo qualche istante di pausa comprende un discorso in cui Leone invece parla a ruota libera, cogliendo l'occasione per salutare anche alcuni ex membri della band e altri amici presenti alla serata. Va precisato senz'altro che la qualità sonora del bootleg è davvero molto buona, perciò vale sicuramente la pena recuperare questo disco per poter riascoltare questa storica band con queste versioni, interpretate dalla line-up attuale (senza chitarre, come sopra specificato), dei suoi capolavori, in attesa che, magari, venga pubblicato qualche nuovo live realmente ufficiale.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Fpsez

FRANTIC PARTY 2021
Tikitaka Village - Francavilla al Mare (CH)

In un periodo di generale difficoltà ad organizzare eventi musicali che possano raggiungere una buona riuscita in termini di risposta del pubblico e di sostenibilità finanziaria, esiste per fortuna della gente che si rimbocca le maniche e con una sana d...

Aug 25 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web