You are here: /

BENEDICTION: THE DREAMS YOU DREAD

data

25/05/2007
75


Genere: Sludge Death Metal
Etichetta: Nuclear Blast
Distro:
Anno: 1995

Quarto full-lenght ufficiale per i britannici Benediction. Accolto abbastanza freddamente dal pubblico (e in parte dalla critica), questo di cui parliamo è, in effetti, un album abbastanza singolare. Abbandonate le solite influenze (Venom, Celtic Frost, Slayer e via dicendo...) i Benediction in questo album hanno dato grande spazio ai groove e ai mid tempos, mostrando un certo rimando alla scuola sludge americana, con riferimenti a band come Down, Superjoint Ritual, Eyehategod, Crowbar. Quindi quello a cui ci troviamo di fronte è un album decisamente poco "veloce", senza un grande spessore tecnico (ma a questo ci eravamo già abituati) ma pregno di una forte attitudine. Il riffing è quanto mai semplice e "rotondo", e non si segnala nulla che "spicchi" particolarmente. La voce è molto sporca e 'urlata', e commista ai cadenzatissimi groove, diventa parte di un'atmosfera ipnotica, onirica e malata. Non aspettatevi alcun tecnicismo nè alcuna carica violenta da questo lavoro. Se amate gli intricati lavori strumentali di Death o Morbid Angel, o il growl disumano di Chris Burnes o Glen Benton, tenetevi alla larga.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web