You are here: /

BLOODBOUND: Bloodheads United

data

25/04/2020
70


Genere: Power Metal
Etichetta: AFM Records
Distro: Audioglobe
Anno: 2020

A meno di un anno dalla pubblicazione di "Rise Of The Empire Dragon" la band svedese dà vita ad un EP composto da quattro tracce eseguite dal vivo, precisamente al Bang Your Head del 2017, completato da un inedito dedicato al fan club. Con riferimento a questo brano si può certo ritenere che ci ha fatto un'ottima impressione, è un po' sulla falsariga dei Sabaton nell'utilizzo di chorus e parti orchestrali (del resto i Bloodbound non si sono mai segnalati per una spiccata originalità) ma ha il giusto tiro e le prerogative per aizzare il pubblico. I restanti brani, in particolare l'anthemica "In The Name Of Metal" e la conclusiva "Moria" dai toni più epici mostrano i ragazzi districarsi molto bene in quella palestra che è il palco e Patrik J. Selleby mostra una buona tenuta vocale e un non indifferente carisma. "Bloodheads United" viene pubblicato solamente in vinile e in formato digitale e data l'esiguità dei brani caldeggiamo l'acquisto più che altro ai fan, ma ci teniamo a informarvi che il prodotto risulta sicuramente godibile.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Ghsez

GLENN HUGHES
Alcatraz - Milano

Un giorno potrò raccontare “io c’ero”. La sera del 22 maggio del 2024 è stato un evento memorabile. I fortunati presenti hanno potuto godere di una performance entusiasmante da parte dell’ex voce dei Deep Purple, senza tralasciar...

Jun 1 2024

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web