You are here: /

Candlemass: Tales Of Creation

data

21/10/2009
80


Genere: Doom
Etichetta: Music For Nations
Distro:
Anno: 1989

Prima di cominciare la recensione di questo album è doveroso fare una precisazione: quello che mi accingo a recensire è l’ultima fatica discografica dei Candlemass con Messiah Marcolin alla voce. Anche il più profano degli ascoltatori non potrà fare a meno di notare l’ottima produzione decisamente Heavy che riesce a dare il giusto valore alla pesantezza e all’aggressività delle tracce che compongono questo piccolo gioiello di rara bellezza. Altro punto di forza sono gli accattivanti ritornelli composti appositamente per essere urlati a squarciagola in sede live. Nonostante sia un’impresa ardua riuscire ad estrapolare una lista dei pezzi migliori, consiglio vivamente a tutti di ascoltare "Through The Infinitive Halls Of Death" e la maestosa, potente ed accattivante title track. Per concludere non resta che ribadire che ancora una volta i Candlemass, grazie all’indiscutibile abilità ed alla classe che ormai è diventata un loro trademark, sono riusciti a regalarci un ottimo album che, anche se in alcuni momenti potrebbe sembrare un po’ freddo e presuntuoso, riesce comunque a calamitare l’attenzione dell’ascoltatore sino all’ultima traccia.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Aromysez

ARMORY
Plan B - Malmö

Con le restrizioni causa Covid-19 che si inaspriscono (niente alcool dopo le 22 e numero massimo di partecipanti ridotto all'indomani dell'evento da 50 a 8), questo in esame potrebbe essere stato l'ultimo appuntamento del genere per chissà quanto t...

Nov 26 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web