You are here: /

COCTEAU TWINS: LULLABIES TO VIOLAINE Vol. 1 & Vol. 2

data

02/07/2006
90


Genere: Dream Pop
Etichetta: 4AD
Anno: 2006

"Lullabies To Violaine" è la classica montagna che partorisce il topolino e non per colpa di questa stupenda ed, una volta tanto, necessaria raccolta quanto per il fatto che essa era stata originariamente prevista come mezzo per promuovere la tanto sospirata reunion dei Cocteau Twins al Coachella Festival di un anno fa. L'assolata località della California ed il suo festival erano stati scelti dagli scozzesi come palcoscenico della loro reunion live e tra molte mezze parole s'intuiva anche la possibilità di un nuovo cd griffato Cocteau Twins. Peccato che a pochi giorni dalla data stabilita Liz Fraser, confermando la sua ormai proverbiale instabilità psicologica, abbia deciso di far annullare, per non meglio precisati problemi personali, l'intero set della band provocando l'ira di almeno cinquantamila fans che avevano acquistato il biglietto solo per assistere al concerto dei nostri. Quindi presa di distanze di Guthrie e Raymonde e nuovo litigio tra i due e la cantante hanno sancito la parola "fine" su ogni velleità di reunion. Per aggiungere il danno alla beffa ecco che quest'anno il Coachella ha visto esibirsi la Fraser, assolutamente a sorpresa, con i Massive Attack per due brani, quasi una presa in giro di pessimo gusto. Ecco che quindi il peso di "Lullabies To Violaine" risulta molto ridotto, ma non la sua qualità musicale: questa raccolta di quattro cd racchiude, in realtà, un tesoro preziodo anelato da tutti i fan dei Cocteau Twins, le b-sides pubblicate lungo la carriera dei nostri e prima reperibili solo sul gigantesco "The Box Set" di nove cd. I Cocteau Twins hanno sempre avuto una creatività sfrenata a stento sfogata nei cd "ufficiali" ecco quindi che singoli ed ep zeppi di inediti erano all'ordine del giorno e con materiale di qualità elevatissima. Basti pensare a "Aikea Guinea" considerato una dei massimi classici dei Cocteau Twins, mai inserito in nessun cd (tranne la raccolta "The Pink Opaque" del 1985) e diventato un punto fisso dei set live solo per le richieste dei fans. In "Lullabies To Violaine" vengono ripresi un pò tutti i periodi dell'epopea Cocteau Twins e si rimane stupiti da quanti brani stupendi della bans siano rimasti merce per collezionisti: "Loves Easy Tears", "Quisquose", "Summer Blink" e la meravigliosa "Alice" (inserita nella soundtrack di "Io Ballo Da Sola") sono solo alcuni dei momenti più esaltanti di questi quattro cd zeppi di chicche. Al di là del prezzo elevato, la stupenda confezione e il valore affettivo questo è una raccolta consigliatissima a tutti, fans e novizi, a dimostrazione dell'arte sublime di questa band unica.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Evergrey2

EVERGREY
KB (Kulturbolaget) - Malmö (Svezia)

È pur vero che questa è l'ennesima visita degli Evergrey in città il 28 febbraio scorso (l'ultima risale a meno di un anno fa), ma non esistono scuse per perdersi una data di questo calibro. Si spera sempre che una band di qualità ...

Mar 30 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web