You are here: /

DESTRUCTION: INFERNAL OVERKILL

data

15/02/2004
85


Genere: Thrash
Etichetta: SPV Steamhammer
Anno: 1985

"Infernal Overkill" è l'impetuoso debutto della terza leggenda del thrash tedesco dopo Sodom e Kreator, ovvero i Destruction. Fondamentale soprattutto per il black metal che nascerà qualche anno dopo, il primo lavoro di Schmier e soci mostra in verità una band ancora ingenua, devota ai proclami filo-satanassi che Slayer, Kreator e Sodom avevano abbandonato già da un po', ma comunque capace di sciorinare riff essenziali e che scolpiscono con crudeltà quello che è il thrash europeo anni '80; e basterebbe un pezzo come la strumentale "Thrash Attack" per capirlo. Se "Invincible Force" apre alla grande, è la parte centrale dell'album a stupire con una tripletta di tutto rispetto: "Tormentor" (che è rispuntata di recente in alcuni live-set della band, non ultimo quello dell'Agglutination di due anni fa), la già citata "Thrash Attack" e "Bestial Invasion", che possiamo considerare un po' la "Angel Of Death" dell'ensemble tedesco, anche in virtù del fatto che viene eseguita sempre come brano conclusivo dal vivo. E' un peccato che gli altri due capisaldi della band, ovvero "Mad Butcher" e il manifesto "Total Desaster", siano andati a finire sul mini "Sentence Of Death" piuttosto che su questo "Infernal Overkill". Siamo comunque davanti a un lavoro fondamentale non solo per il thrash, ma per la musica estrema tutta, che paga un grosso pegno ai Destruction e in particolar modo a quest'album; se vi considerate amanti del thrash non avere "Infernal Overkill" sarebbe un delitto!

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Festivalsez

DARK HORIZON OPEN AIR II
Museumpark Rudersdorf - Rudersdorf bei Berlin, Brandeburgo

A meno di due mesi dalla prima edizione gli organizzatori del Dark Horizon Open Air decidono di bissare l'evento. Inizialmente addirittura previsto per agosto, è stato poi posticipato per l'indisponibilità del luogo della prima edizione, in proc...

Oct 7 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web