You are here: /

DREAM THEATER: WHEN DREAM AND DAY UNITE

data

26/12/2006
75


Genere: Prog Metal
Etichetta: One Way Records
Anno: 1989

When Dream And Day Unite è il disco d'esordio dei Dream Theater, da qui è iniziata la storia di quella che può essere tranquillamente considerata una della band più importanti a livello mondiale per quanto rigurda il prog metal e spesso è usata come termine di paragone per valutare le altre band del genere. Questo loro primo album si discosta da tutto il resto della produzione dei Dream Theater per una differenza macroscopica all'interno della line-up rispetto dischi successivi: alla voce non troviamo l'attuale vocalist James Labrie ma Charlie Dominici. Per tutti i fans del gruppo (che magari si sono avvicinati ai Dream Theater grazie agli album seguenti) la cosa risulta, chiaramente, molto evidente rispetto ad eventuali altri cambi che avverranno in seguito (es. fra i tasteristi Moore e Rudess, ma qui stiamo parlando di due grandissimi interpreti dello stesso strumento). Musicalmente parlando da queste 8 tracce possiamo già intravedere le potenzialità intrinseche del gruppo che ci propone un disco prog metal valido e fresco con brani che mettono in evidenza già l'affiatamento fra i musicisti. L'unica pecca è a livello vocale: siamo lontani dai livelli che, già dall'album successivo, proporrà Labrie e questo sacrifica un po' il risultato complessivo. Con questo non voglio affermare che il vocalist Dominici non faccia il suo dovere, ma che comunque mette questo disco in una posizione particolare rispetto alla discografia dei Dream Theater quasi a considerarlo un disco di formazione per i lavori futuri. Tra i vari brani emergono sopra gli altri The Killing Hand, una suite suddivisa in 5 sottoparti, A Fortune In Lies e Only A Matter Of Time. When Dream And Day Unite è un disco valido che ha permesso ai Dream Theater di lanciarsi nel mondo del prog metal; se comprato al giorno d'oggi soffre un po' il peso degli anni ma soprattutto il confronto fra Labrie e Dominici, ma hai tempi della pubblicazione ha permesso agli amanti del genere di attirare l'attenzione verso quella che diventerà poi una band cardine nell'ambiente. In definitiva consigliato ai fans, sia per avere tutta la discografia che per conoscere un lato leggermente diverso della band, e agli amanti del prog metal in generale.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Mdslide

METAL DAYS - WEEKEND OF SOLACE
- Tolmin

Il festival Metal Days era stato cancellato, ma gli organizzatori, con minimo preavviso, visto l'opportunità di organizzare qualcosa di simile e forti di 2000 potenziali adesioni richieste via web entro una certa data per portare avanti il processo organiz...

Sep 23 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web