You are here: /

INBRED: THE RETRIEVAL OF BEAUTY

data

01/11/2009
67


Genere: Metalcore
Etichetta: Noisehead Records
Distro:
Anno: 2008

Buona la prova degli Inbred con questo The Retrieval Of Beauty, un platter di metalcore granitico risalente al 2008 che sebbene punti forse troppo su sonorità un po’ inflazionate si rivela abbastanza vincente per quanto riguarda i riff e gli arrangiamenti. La band si situa nel versante del metalcore più macho, senza sfociare però in una sfilza interminabile di breakdown, pig squeals e altre cose archetipali del genere. Pescando a piene mani soprattutto dai Killswitch Engage, senza dimenticare le solite e ormai scontatissime per tutti influenze svedesi (leggi At The Gates), ogni brano del platter riesce a fare centro. Certo il canovaccio diventa ripetitivo dopo qualche pezzo, ma la noia che si prova è poca. Peccato solo per la resa sonora, davvero debole e che penalizza tantissimo il risultato complessivo. Alla prossima volta, fiducioso.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Dhoa1

DARK HORIZON OPEN AIR 2020
Gartenfelder Strasse 28 - Spandau, Berlino

Il weekend partito il 10 luglio era stato pensato per il Castle Party di Bolkow (Polonia) che pareva avrebbe avuto luogo nonostante tutta la situazione relativa al coronavirus. Anche il Castle Party ha infine rimandato all'anno prossimo come cosi tanti altri fest...

Jul 22 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web