You are here: /

JONES, MICKEY: THE LIGHT OF DAY

data

12/10/2006
80


Genere: Melodic Rock
Etichetta: E-Z Sounds
Anno: 2006

Quello in corso è un periodo particolarmente prolifico per i componenti dei Kick, band britannica che ho già avuto modo di recensire sulle pagine di Hardsounds in occasione dell'uscita nel 2004 del loro "New Horizon", un cd che aveva spostato lo coordinate sonore della band su una interessante mistura di rock grigio e particolarmente cupo. Negli ultimi mesi, dopo la costituzione del progetto Eden da parte del singer dei Kick stessi Nick Workman in collaborazione col noto axeman Vince O'Regan (Pulse, Bob Catley), è toccato al chitarrista Mickey Jones cimentarsi anch'esso nella propria prima prova solista, cd dato alle stampe tramite la neonata etichetta E-Z Sounds. "The Light Of Day", questo il titolo scelto per il cd, è un lavoro composto da dieci tracce di piacevole rock in perfetto Kick-style, caratterizzato da melodie particolarmente accattivanti e da un lavoro di arrangiamento indubbiamente degno di nota. Il buon Mickey, oltre ad essersi occupato delle classiche parti di chitarra, si è anche cimentato nel ruolo di lead vocalist con ottimi risultati, mostrando un timbro caldo e marcatamente espressivo. Scendendo maggiormente in dettaglio nell'analisi delle varie tracce dell'album, risulta particolarmente evidente come queste ripercorrano in maniera perfettamente lineare i vari stili intravisti all'interno della discografia dei Kick, noti all'interno della scena rock internazionale anche per la propria camaleontica capacità di evolvere il proprio sound disco dopo disco. Ed è così che se la song apripista "Suffocating" può essere riallacciata all'oppressivo e deprimente stile del già citato "New Horizon" e la successiva "Who...?" avvicinata allo stile più sperimentale di "Sweet Lick Of Fire", è con le godibili "Drunk On Emotion" e "As One" che il chitarrista inglese dimostra di voler riattingere a piene mani dall'ottimo debut della propria band madre "Consider This...", donando così al proprio lavoro solista una giusta sottoveste melodica. L'unico difetto riscontrabile all'interno di "The Light Of Day" è un lavoro di produzione sicuramente positivo ma comunque migliorabile, il quale in ogni caso non scalfisce assolutamente un disco di ottimo valore, destinato ad intrattenere piacevolmente tutti i fans dei Kick e del rock melodico ricercato e non banale. Un debutto meritevole di attenzione, con i dovuti complimenti del caso al bravo Mickey Jones.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Morbid

MORBID FEST
Orion - Ciampino (Roma)

21 aprile 2022 - Con l'arrivo della bella stagione ci prepariamo a scegliere i festival i quali ci terranno compagnia durante l'estate; un ottimo assaggio è stato il Morbid Fest, una kermesse itinerante che ha portato sul palco ben otto band delle qual...

May 14 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web