You are here: /

KATATONIA: Mnemosynean

data

26/11/2021
80


Genere: Progressive, Doom, Dark Rock
Etichetta: Peaceville Records
Distro: Audioglobe
Anno: 2021

Ad appena un anno dall’uscita di 'City Burials', la band svedese celebra i 30 anni di attività pubblicando un doppio album di rarità, b-side, cover, remix e brani provenienti dai numerosi Ep usciti durante la loro lunga carriera. Un’opera però non destinata solo ai fan più fedeli ed appassionati o a quelli che desiderano avere tutto della band. A differenza delle numerose uscite simili di altre band, questa ha una qualità di base davvero notevole e una grande godibilità anche per chi come me non è un seguace sfegatato di Anders Nyström e soci. Per dirla tutta, faccio fatica a considerare queste canzoni come semplici b-sides perché molte di queste farebbero la fortuna di decine di gruppi in cerca di ispirazione. 'Mnemosynean' è un lungo viaggio a ritroso che attraversa la gloriosa carriera dei Katatonia e che parte da brani registrati durante le sessioni di 'The Fall of Hearts' (del 2016) e arriva alla lontana "Scarlet Heavens" (registrata nel 1994) con grande naturalezza e senza “traumi” nell’ascolto. Una visione completa di oltre due ore sulle svolte stilistiche della band, dal doom più graffiante degli esordi fino al rock oscuro, malinconico e iper-prodotto degli ultimi anni, passando attraverso la new wave e il dark di chiaro stampo ottantiano. A rendere ancor più appetibile questa uscita, la confezione di 'Mnemosynean' comprende anche una nuova biografia della band, oltre a testi completi e alle origini delle canzoni descritte dai membri fondatori Anders Nyström e Jonas Renkse.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Dtm

NERVOSA + BURNING WITCHES
Pumpehuset - Copenhagen (Danimarca)

Confesso di avere qualche pregiudizio nei confronti delle band metal totalmente formate da elementi di sesso femminile, e mi scoccia ammetterlo. Ma è un dato di fatto che non avrei mai preso i biglietti per questo concerto se non fosse stato che doveva aver lu...

Sep 24 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web