You are here: /

MAJESTIC VANGUARD: BEYOND THE MOON

data

17/10/2005
70


Genere: Power Metal
Etichetta: Metal Heaven
Anno: 2005

Incredibile, il power metal scandinavo ha ancora qualcosa da dire. Non avrei scommesso un euro su questi Majestic Vanguard, e invece "Beyond The Moon" risulta essere un album tutt'altro che deludente, pieno di ottimi spunti melodici e impreziosito da arrangiamenti interessanti. Chiaro, la matrice di fondo è la solita: doppia cassa martellante, trionfo della melodia e cantato pulito e cristallino. Ma i cinque svedesi riescono ad evitare i clichè del genere sfornando un lavoro onesto e godibile. Intendiamoci: niente di particolarmente innovativo, ma pezzi come la title-track o la strumentale "The Angels Dance" elevano la band ben al di sopra della mediocrità che spesso inquina il panorama. Piuttosto interessanti anche la rocciosa "Emotions Of A Picture" o la conclusiva "Mystic Eye". Tutte i brani comunque viaggiano sulle più classiche coordinate power metal, giovandosi dell'eccellente prova vocale di Peter Sigfridsson (provate ad ascoltare la già citata title-track) e dei riff e assoli ora potenti, ora dolci e originali (questi sì) del chitarrista Johan Abelson. Meritano di essere citate anche la simil-ballad "Don't Want To Be An Actor", davvero molto intensa, e "Tears In Neverland", nel quale è facile intravedere l'influenza di band come Stratovarius e Freedom Call. Insomma, i Majestic Vanguard non saranno originalissimi, ma sono riusciti a creare un album power che si lascia ascoltare senza problemi; e di questi tempi, è già un'impresa.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

HYPOCRISY – SEPTICFLESH
Orion - Ciampino (Roma)

Primo grande evento della stagione concertistica autunnale della capitale e quale migliore occasione per assistere al set di due band che, in maniera diversa, hanno fatto la storia del genere estremo. "Apertura delle danze" riservata ai finlandesi Horizon I...

Nov 22 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web