You are here: /

SLAMER: NOWHERE LAND

data

14/09/2006
86


Genere: Melodic Hard-Rock
Etichetta: Frontiers
Anno: 2006

Che disco ragazzi, che disco. Mike Slamer, dopo il proprio operato all'interno di Seventh Key e Steelhouse Lane (giusto per citare gli ultimi di una lunga serie di grandi nomi cui l'axeman ha donato il proprio talento), torna alla carica per la prima volta in veste solista, gettando sul mercato un cd destinato a rendere dura la vita di tutta la concorrenza, il tutto per i motivi che non tarderò ad elencare. "Nowhere Land" è, infatti, uno dei più luminosi episodi della scena hard melodica degli ultimi anni, un lavoro che spruzza classe e soluzioni di prima qualità da tutti i pori, innalzando giustamente Slamer nella cerchia dei grandi di sempre del genere. Composto da undici tracce perfettamente prodotte e dense di trascinanti melodie, il dischetto in questione riesce nell'opera di riesumare in maniera incredibilmente efficace i migliori elementi intravisti all'interno delle già citate parentesi Seventh Key e Steelhouse Lane, mixandoli ed elevandoli al loro massimo splendore in un'amalgama che non mancherà di mietere vittime a ripetizione. Nulla sembra mancare ad un'uscita come quella in questione, partendo dalle incredibili melodie incastonate nelle varie composizioni e sino ad arrivare agli esplosivi chorus insiti in ognuna di esse, molti dei quali mi hanno senza mezzi termini trasportato indietro di almeno vent'anni, cullandomi sulle note dell'epoca d'oro delle sonorità AOR e limitrofe. Ad impreziosire quanto sin qui detto, inoltre, va sottolineata la stupenda prova detro al microfono del mitico Terry Brock (Strangeways, The Sign), capace di interpretazioni al limite della follia emotiva e spalleggiato, manco ce ne fosse bisogno, dalle sontuose backing vocals del bravo Billy Greer (Seventh Key, Kansas). I crediti esecutivi del cd sono invece tutti accollati all'indiscutibile gusto musicale di Mike stesso, supportato unicamente dall'amico Chet Wynd dietro ai tamburi. Non so nemmeno se serva ancora star qui a discutere ulteriormente di questo magnifico "Nowhere Land", piuttosto cercate di indirizzarvi subito verso il vostro negoziante di fiducia per fare vostra una copia che arricchirà in maniera regale la vostra amata discografia. Lode a Mike Slamer e ai suoi compagni di avventura, qui il godimento è estremo sotto tutti i punti di vista.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Evergrey2

EVERGREY
KB (Kulturbolaget) - Malmö (Svezia)

È pur vero che questa è l'ennesima visita degli Evergrey in città il 28 febbraio scorso (l'ultima risale a meno di un anno fa), ma non esistono scuse per perdersi una data di questo calibro. Si spera sempre che una band di qualità ...

Mar 30 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web