You are here: /

SUNSTORM: SUNSTORM

data

14/09/2006
80


Genere: Melodic Rock
Etichetta: Frontiers
Anno: 2006

Tante volte dei semplici aneddoti spiegano fatti e situazioni meglio di qualunque altra cosa, e anche il progetto Sunstorm, pronto al rilascio nel settembre in corso per la nostrana Frontiers Records, non si sottrae di certo a questa classica quanto collaudata massima. Pochi giorni fa, infatti, nel mezzo di una discussione telefonica con uno dei tanti amici e cultori delle sonorità AOR, l'attenzione è caduta ad un certo punto sulla nuova uscita ivi in oggetto, e questo a causa di una frase del mio interlocutore riportante le seguenti parole: "Sì ho sentito di questo disco con Turner, ma ultimamente l'hard seventies mi ha un po' stancato, per cui non mi interessa granché". Le motivazioni di un'affermazione come questa sono più che lecite, visto e tenuto conto del classico accostamento che si tende solitamente ad operare tra l'ex singer di Deep Purple e Rainbow e il loro hard-rock vecchia scuola, ma in questo caso la situazione è invece del tutto differente, e la mia risposta fu (con tanto di stupore del mio socio) "Eh ma guarda che è un disco di matrice melodico/AOR, non come te lo aspetti tu". Ho voluto tirare in ballo questo esempio di quotidianità per sottolineare che molti, sottoscritto incluso, si sarebbero attesi dal progetto in questione il classico disco alla Joe Lynn Turner, e invece, magia su magia, rieccoti il grande singer tornare sulle orme del suo mai sufficientemente lodato esordio solista "Rescue You", il quale aveva denotato la propria grande predisposizione per le sonorità rock melodiche in genere. Il background per tale come-back è stato reso possibile anche grazie all'ottimo lavoro svolto dal bravo Dennis Ward (Pink Cream 69), il quale ha prodotto, arrangiato e suonato tutte le tracce del cd in compagnia di musicisti collaudati come Uwe Reitenauer, Chris Schmidt e Jochen Weyer. I brani coinvolti nelle registrazioni fanno parte di un mix composto da alcune vecchie composizioni ad opera di Jim Peterik (Survivor, Pride Of Lions), alcuni inediti e due cover provenienti dallo stupendo cd "Righteous Anger" di Van Stephenson ("Heart Over Mind" e "Fistful Of Heat"). Dopo differenti ascolti l'impressione relativa a "Sunstorm" è quella di un cd piacevole e coinvolgente al punto giusto, contraddistinto da un lavoro di produzione di chiaro piglio europeo e valorizzato, ovviamente, da una voce di enorme spessore quale quella di Turner. Il feeling sprigionato dai vari brani sembra essere quello tipico dei dischi meritevoli d'attenzione, diviso tra le emozioni incastonate all'interno delle varie ballads ed il sapore più squisitamente (quasi hard) rock delle restanti canzoni. "Sunstorm" è quindi un'uscita che non deluderà minimamente tutti coloro che si sono già approcciati positivamente agli altri progetti made in Frontiers, un disco che possiede nel suo arco diverse tracce in grado di colpire tutti gli amanti della melodia ricercata e di classe, destinati ad essere conquistati di fronte al vincente binomio Turner/Ward. Grande Joe, il tuo lato più soft è stato troppo colpevolmente trascurato per rimanere ulteriormente nel buio.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Evergrey2

EVERGREY
KB (Kulturbolaget) - Malmö (Svezia)

È pur vero che questa è l'ennesima visita degli Evergrey in città il 28 febbraio scorso (l'ultima risale a meno di un anno fa), ma non esistono scuse per perdersi una data di questo calibro. Si spera sempre che una band di qualità ...

Mar 30 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web