You are here: /

KONGH: Counting Heartbeats

data

16/10/2013
75


Genere: Sludge Doom Metal
Etichetta: Agonia Records
Distro:
Anno: 2007-2013

Fatto il botto col terzo disco intitolato 'Sole Creation' (uscito a febbraio sotto Agonia Records), il trio svedese fa ristampare il proprio debutto a distanza di sei anni. Ai cinque brani dell'album, fa da corredo un secondo cd con l'intera demo del 2006 e il lungo brano uscito nello split con i compaesani Ocean Chief, chiaro esempio di sludge con forti richiami drone/doom e qualche pizzico di melodia. I brani presentati in quest'ultimo non sono degli inediti, tranne che per "Thunders Collide", energica composizione dalle parti di batteria sciolte e versatili. Già con 'Counting Heartbeats' potevamo udire, anche se in lontananza, il modo in cui band come Mastodon, Neurosis in primis fossero le loro principali fonti di ispirazioni. Le chitarre imponenti di brani come "Zihuatanejo" ricordano non poco la maestosità dei Tryptikon. La lunghezza dei brani non reca danni irreparabili, anzi, è piena dimostrazione che i ragazzi sanno comporre brani complessi senza stancare chi li ascolta. E' un disco molto ostico sia chiaro, ma col dovuto tempo 'Counting Heartbeats' si rivelerà un bell'album che potrà servirvi come chiave di lettura per i seguenti 'Shadows of the Shapeless' e il più recente sopra citato ritorno.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Morbid

MORBID FEST
Orion - Ciampino (Roma)

21 aprile 2022 - Con l'arrivo della bella stagione ci prepariamo a scegliere i festival i quali ci terranno compagnia durante l'estate; un ottimo assaggio è stato il Morbid Fest, una kermesse itinerante che ha portato sul palco ben otto band delle qual...

May 14 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web