You are here: /

THE MONOLITH DEATHCULT: Bloodcults

data

07/05/2015
58


Genere: Atmospheric Brutal Death Metal
Etichetta: Season Of Mist
Distro:
Anno: 2015

Dopo cinque full-length arriva il primo Ep, anche se di lunga durata, per gli olandesi The Monolith Deathcult, col quale la band prosegue il cambio di rotta stilistica già iniziato nel precedente 'Tetragrammaton'. Brutal Death sparato a mille, arricchito da orchestrazioni sinfoniche dal sapore antico, tanto care a band come Septicflesh e soprattutto <b>Nile</b>, anche se l'effetto risulta a tratti più avvicinabile per pomposità ai nostrani Fleshgod Apocalypse. Sinceramente non riusciamo a prendere troppo sul serio questo lavoro; sarà per la troppa somiglianza con la band di George Kollias o per la poca brillantezza e staticità del guitar work, con riff quasi mai avvincenti, se non nelle parti più rallentate. La maestosità e la solennità che accompagna i primi ascolti, lascia rapidamente spazio al già sentito, considerata l'origine derivativa dello stile ormai adottato. Prova tutto sommato poco affascinante, anche se decidiamo di sorvolare su quell'abominio Techno Remix rappresentato dalla settima traccia “Die Waffe Mensch Rmx”.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Pentagramtrafficsez

PENTAGRAMM
Traffic - Roma

La via che porta al Traffic, la Prenestina, non è certo un’autostrada, ma la sera del 5 agosto, credetemi, percorrerla è stato come trovarsi in una Highway To Hell. Temperature a dir poco luciferine. Come quelle che abbiamo trovato al locale, dove...

Aug 12 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web