You are here: /

HUMAN TEMPLE: MURDER OF CROWS

data

08/04/2010
77


Genere: Melodic Hard-Rock
Etichetta: Melodic Hard-Rock
Distro: Frontiers
Anno: 2010

Dobbiamo fare un salto indietro fino al 2004 per scovare la prima pagina discografica dei finnici Human Temple, combo dedito ad un classico hard melodico nordeuropeo dal tocco atmosferico ed etereo, uscito allora allo scoperto grazie al supporto della ora defunta MTM Music. Ben sei anni sono trascorsi prima che il gruppo guidato dal singer Janne Hurme si riaffaccasse sulla scena con il proprio secondo lavoro in studio, mossa operata anche grazie all'innesto di un paio di nuovi elementi all'interno della propria line-up, costruita in ogni caso intorno ai tre membri fondatori Hurme / Letho / Kinnunen. Quello che traspare dopo diversi ascolti sono dieci tracce in cui il classico incedere emotivamente nostalgico tipico delle lande nordiche si fonde ad un approccio dal piglio maggiormente AOR, restituendo un sound di appurata matrice hard melodica ben confezionato da un lavoro di produzione curato al punto giusto, perfetto nel calibrare a dovere una registrazione tutto sommato pulita ed equilibrata. Quello che stupisce maggiormente di questo 'Murder Of Crows' è la capacità delle varie composizioni di saper intrattenere con buona vena e valide soluzioni strumentali senza mai entrare in territori composti da melodie anthemiche o di immediato impatto, il tutto per giocare su un approccio molto più unitario di tutti gli elementi alla base della proposta degli Human Temple. Un bel ritorno, e senza dubbio un vero passo avanti rispetto al "solamente" piacevole debutto.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

HYPOCRISY – SEPTICFLESH
Orion - Ciampino (Roma)

Primo grande evento della stagione concertistica autunnale della capitale e quale migliore occasione per assistere al set di due band che, in maniera diversa, hanno fatto la storia del genere estremo. "Apertura delle danze" riservata ai finlandesi Horizon I...

Nov 22 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web