You are here: /

SAMMY HAGAR: RED: MY UNCENSORED LIFE IN ROCK

16

Vita e misfatti di una delle più grandi rock star del firmamento mondiale. Red Rocker, come agli americani piace chiamarlo, occupa una pagina importante del rock americano. Prima cantante dei Montrose, autori di due album, soprattutto il primo, a dir poco basilare per il mondo delle sette corde, successivamente intraprese una carriera da solista ricca di successi e riconoscimenti sfociata con l’ingresso nei Van Halen, in sostituzione del transfuga David Lee Roth. Nella prima parte del libro Hagar narra la sua infanzia, cresciuto in una famiglia disagiata, causa la conflittualità di un padre/padrone troppo incline a stringere rapporti di profondo affetto con l’alcool, oltre alla sua grande passione per la boxe ed, ovviamente, i primi ascolti musicali che andranno ad influenzare la sua crescita. Ma parte più interessante del racconto è quello dedicato ai fratelli Van Halen, agli incredibili successi ottenuti, agli enormi tour mondiali sostenuti e come, all’improvviso, il giocattolo si sia rotto a causa dell’instabilità dei due dovuta all’uso eccessivo di alcool e droghe. I motivi della rottura dal gruppo californiano sono ben dettagliati, come tutte le traversie che Hagar ha dovuto affrontare. Il conseguente, e fortunato, ritorno alla carriera solista, con album di qualità, e la nascita della nuova creatura insieme al fedele amico Michael Anthony (altro epurato dai terribili fratelli olandesi) ed al genietto della chitarra Joe Satriani. ‘Red’ è un libro immancabile per gli appassionati dei Van Halen e del rock in generale, ricco di aneddoti, curiosità e spunti d’interesse che vi faranno divorare la biografia di Sammy Hagar in brevissimo tempo. Mas Tequila!

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Shoresnull

SHORES OF NULL
Traffic - Roma

‌In tempi di covid ritrovarsi ad un concerto metal in un club pieno per i 4/5 della capienza è una straripante vittoria. Il merito è tutto delle due band romane che hanno condiviso il palco (chiedo venia agli Inno che non troveranno copertura in qu...

Dec 28 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web