You are here: /

CARCASS: Despicable

data

31/12/2020
70


Genere: Death, Grind
Etichetta: Nuclear Blast
Distro: Warner
Anno: 2020

Una delle note positive di quest’anno infame: i Carcass sono tornati. Sia pure con un semplice EP da quattro pezzi, ma immagino non si guardi in bocca al cavallo, no? Li avevamo lasciati in ottima forma con ‘Surgical Steel’ per ritrovarli bene, ma non benissimo. Il pezzo più notevole è certamente l’opener “The Living Dead at the Manchester Morgue”, un bell’insieme di triplets, con la voce di Walker sempre sul pezzo. I riff di Steer sono un po' un hit and miss, si va dal “si, OK” al “wow che figata” fino al “ma che cazzo sta suonando?”, questo soprattutto col riff centrale, che regge un assolo un po' banalotto, se dobbiamo essere sinceri. “Under the Scapel Blade” sembra uno scarto di ‘Heartwork’. Questo non significa che non sia un ascolto piacevole, anzi. Il pezzo finale, più moderato rispetto agli altri, sembra uscito da ‘Swansong’. Complimenti a Steer per l’assolo. Un ritorno aspettato, un assaggio per quello che ci aspetta in futuro. Nulla di particolarmente esaltante, più che altro una garanzia dello stato di salute di Walker e soci.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Morbid

MORBID FEST
Orion - Ciampino (Roma)

21 aprile 2022 - Con l'arrivo della bella stagione ci prepariamo a scegliere i festival i quali ci terranno compagnia durante l'estate; un ottimo assaggio è stato il Morbid Fest, una kermesse itinerante che ha portato sul palco ben otto band delle qual...

May 14 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web