You are here: /

STIGMA: EPITAPH OF PAIN

data

06/06/2005
80


Genere: Deathcore
Etichetta: Hardebaran / Nocturnal Brights
Anno: 2005

Ero curioso di sentire del nuovo materiale proveniente dagli Stigma, band piemontese autrice di un fuorioso mix di thrash-death e parti hardcore che non esitano a spingersi ai limiti del grind. Se "Metamorphosis" rappresentava per il gruppo un punto di partenza da tenere in forte considerazione e ci presentava un gruppo pienamente convinto dei propri mezzi e con una forte voglia di emergere, "Epitaph of Pain" è la continuazione di quel discorso sia dal punto di vista musicale che sotto l'aspetto dell'attitudine, quest'ultima intesa principalmente come voglia di sbattersi per promuovere al massimo la proprio proposta musicale. I due pezzi che compongono questo EP seguono appunto la stessa linea tracciata dal demo di esordio dando la visione delle varie sfacettature che compongono il loro sound, sound che fa leva su riff al fulmicotone e sul repentino innalzamento del livello di claustrofobia che le violente sfuriate inevitabilmente creano. Ma la dinamicità del songwriting viene ancor più avvalorata dalla massa di voci che Vlad produce con l'alternarsi di growl e screaming creando un oscuro amalgama con la parte musicale. A differenza del precedente lavoro la produzione di "Epitaph of Pain" esalta meno i bassi predilegendo la pulizia e dona alla batteria un suono freddo e industriale che non si differenzia molto da quello di una drum-machine. Una conferma da parte di un gruppo che va tenuto d'occhio, chissà mai che un futuro roseo attenda questi ragazzi di Mondovì (CN) dall'età media di 20 anni che hanno saputo ritagliarsi un piccolo spazio all'interno di un'inflazionatissimo underground. Attendiamo fiduciosi un full-length.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Aromysez

ARMORY
Plan B - Malmö

Con le restrizioni causa Covid-19 che si inaspriscono (niente alcool dopo le 22 e numero massimo di partecipanti ridotto all'indomani dell'evento da 50 a 8), questo in esame potrebbe essere stato l'ultimo appuntamento del genere per chissà quanto t...

Nov 26 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web